Author: AdminRCF

Pinguini Tattici Nucleari: RCF Arena prima tappa dell’Hello World – Tour Stadi 2025

La prima delle nove date annunciate per il tour del 2025 dei Pinguini Tattici Nucleari sarà alla RCF Arena. Il 7 giugno 2025 Riccardo, Elio, Nicola, Simone, Matteo e Lorenzo torneranno a calcare il palcoscenico della venue di Reggio Emilia dopo l’incredibile successo del 2023.

I biglietti per l’Hello World – Tour Stadi 2025 saranno disponibili in prevendita dalle ore 10 di mercoledì 27 marzo su Ticketone. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito della produzione magellanoconcerti.it.

Un milione di biglietti venduti in un anno (2023), oltre un miliardo e mezzo di stream, due anni in cima alle classifiche airplay e FIMI/Gfk Italia, il successo dell’album Fake News (quattro volte Disco di Platino) e un coinvolgente show che ha riscosso un grande successo di pubblico e critica: quello dei Pinguini Tattici Nucleari si è rivelato essere un gioco di squadra più che convincente, che ha portato la band, che da più di due anni colleziona numeri da record, ai vertici di tutte classifiche, regalandole un posto di assoluto rilievo nel panorama musicale nazionale e che ha mosso i primi passi in quello internazionale.

Il tour 2025 che dopo Reggio Emilia toccherà anche Milano, Treviso, Torino, Ancona, Firenze, Napoli e Roma, viene annunciato poco prima del tour indoor che partirà il 3 aprile da Jesolo (VE): il NON PERDIAMOCI MICA DI VISTA \ FAKE NEWS INDOOR TOUR – PALASPORT 2024
è una versione più intima e confidenziale, del tour che nell’estate 2023 ha portato i Pinguini Tattici Nucleari a incontrare fan di ogni età, da Nord a Sud fino alle isole. 33 appuntamenti, tutti sold out, dove Riccardo, Elio, Nicola, Simone, Matteo e Lorenzo tornano ad abbracciare il proprio pubblico nei palasport, per continuare a raccontare la storia di una giovane band che negli anni ha saputo alternare grandi hit a brani cantautorali, capaci di far sorridere e di far pensare.

 

I THE PRETTY RECKLESS APRIRANNO TUTTE LE DATE DEL TOUR DEGLI AC/DC

Il tour dei leggendari AC/DC avrà come band di apertura gli statunitensi THE PRETTY RECKLESS. L’Hard Rock band, capitanata dalla talentuosa cantante, chitarrista, attrice e modella Taylor Momsen, riscalderà il pubblico con uno show energico e ricco dei loro classici.

Per la data italiana alla RCF Arena la prevendita è andata esaurita in poche ore. Sarà possibile effettuare un solo cambio di nominativo per biglietto a partire da giovedì 25 aprile. RCF Arena e Barley Arts ricordano sempre di non affidarsi ai circuiti di Secondary Ticketing per l’acquisto dei biglietti del concerto, evitando di dare linfa al mercato illegale di biglietti per eventi live.

I bambini fino ai 6 anni di età potranno accedere gratuitamente al concerto italiano; dai 7 anni compiuti potranno entrare con un biglietto intero e non saranno previste riduzioni. L’accreditamento per gli ospiti con disabilità è stato gestito dalla Onlus Mani Amiche. I posti nell’area prevista sono esauriti e sono stati assegnati seguendo l’ordine cronologico di ricezione delle richieste.

Ricordiamo che è sempre disponibile sugli store digitali Barley Arts x AC/DC, un’app gratuita per iOS e Android sviluppata da AJepCom con tutte le informazioni utili per vivere al meglio il concerto italiano.

Con Frecciarossa, il treno Alta Velocità di Trenitalia e treno ufficiale della tappa italiana, sarà possibile raggiungere comodamente la RCF Arena. E per facilitare il rientro a casa dei fan, sono stai attivati due treni speciali che partiranno subito dopo l’evento dalla stazione di Reggio Emilia (piazza Guglielmo Marconi):

Frecciarossa 99147 da Reggio Emilia a Roma Termini con fermate a Firenze Santa Maria Novella e Roma Tiburtina.
Frecciarossa 99148 da Reggio Emilia a Torino Porta Nuova con fermate a Milano Centrale e Torino Porta Susa.

Inoltre, grazie all’offerta Speciale Eventi, tutti i possessori dei biglietti del concerto potranno viaggiare usufruendo di sconti fino all’80% rispetto al prezzo del biglietto base, utilizzando il codice “ACDC” in fase di acquisto.

Per onorare i 50 anni della carriera degli AC/DC la Sony ristampa in LP la discografia in edizione speciale dorata. I primi 9 album, Back In Black, Highway To Hell, The Razors Edge, Powerage, For Those About To Rock (We Salute You), High Voltage, Dirty Deeds Done Dirt Cheap, Who Made Who e Live sono disponibili sui principali canali di vendita.

Virgin Radio è radio ufficiale dell’unica data italiana degli AC/DC; Rockol è media partner.

Informazioni su orari, parcheggi, treni speciali, mobilità e tutto quanto utile per chi parteciperà all’evento saranno pubblicate non appena disponibili sulla scheda evento, consultabile CLICCANDO QUI

Sold out degli AC/DC!

L’unica tappa italiana del tour europeo della leggendaria band AC/DC, prevista per sabato 25 maggio 2024 alla RCF Arena di Reggio Emilia, è ufficialmente sold out.

La vendita dei biglietti ha registrato il ‘tutto esaurito’ nel giro di pochissime ore, un grande successo come si evince dalle parole di Claudio Trotta, Barley Arts: «Dopo 9 anni dal clamoroso successo del concerto all’Autodromo di Imola lo straordinario interesse del pubblico italiano nei confronti degli AC/DC è sempre altissimo. La più grande hard-rock band di sempre supera sé stessa con una fenomenale vendita di 100.000 biglietti in poche ore. Felice di essere con loro dal 1991.»

RCF Arena e Barley Arts invitano, soprattutto da questo momento in poi, a non affidarsi ai circuiti di secondary ticketing, evitando di dare linfa al mercato illegale di biglietti per eventi live.

Ricordiamo infine che sarà possibile effettuare un solo cambio di nominativo per biglietto a partire da giovedì 25 aprile.

Informazioni su orari, parcheggi, treni speciali, mobilità e tutto quanto utile per chi parteciperà all’evento saranno pubblicate non appena disponibili sulla scheda evento, consultabile CLICCANDO QUI

Ultime AC/DC: nuovo bassista, mappa settori e app

La band ha da poco ufficializzato il nome del bassista che li accompagnerà nel POWER UP TOUR EUROPE 2024: Chris Chaney. Il nuovo membro della band proseguirà l’opera di Cliff Williams e si unirà ad Angus Young alla chitarra solista, Brian Johnson alla voce, Stevie Young alla chitarra ritmica e Matt Laug alla batteria.

Diffusa oggi anche la mappa dell’area del concerto alla RCF Arena e i prezzi dei biglietti che saranno in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone (online e punti vendita) dalle 10 di venerdì 16 febbraio per un acquisto massimo di 4 biglietti per account. Sarà possibile effettuare un solo cambio di nominativo per biglietto a partire da giovedì 25 aprile. Barley Arts e RCF Arena invitano a non affidarsi a circuiti di Secondary Ticketing.

Settori e prezzi per partecipare all’evento del 25 maggio sono disponibili sulla scheda evento CLICCANDO QUI

Si ricorda che i bambini fino ai 6 anni di età potranno accedere gratuitamente al concerto italiano; dai 7 anni compiuti potranno entrare con un biglietto intero e non saranno previste riduzioni. L’accreditamento allo show italiano per gli ospiti con disabilità è gestito dalla Onlus Mani Amiche. È possibile fare richiesta unicamente su ManiAmicheOnlus.org. Le richieste saranno elaborate seguendo l’ordine cronologico di ricezione fino a esaurimento posti all’interno dell’area prevista. Richieste inviate tramite altri canali (social o mail) non saranno prese in considerazione.

Ultimo ma non ultimo: è ora disponibile sugli store digitali Barley Arts x AC/DC, un’app gratuita per iOS e Android sviluppata da AJepCom che si popolerà presto di tutte le informazioni utili sul concerto italiano.

Frecciarossa è treno ufficiale della tappa italiana: chi ha un biglietto per il concerto potrà acquistare su Trenitalia.com i biglietti della Speciale Eventi con sconti dal 20% all’80% per raggiungere comodamente Reggio Emilia. Saranno previsti inoltre dei treni speciali i cui dettagli saranno diffusi al più presto, insieme a quelli inerenti i parcheggi.

Virgin Radio è radio ufficiale dell’unica data italiana degli AC/DC; Rockol è media partner.

 

Credits photo: Christie Goodwin

AC/DC: 25 maggio unica data italiana del POWER UP TOUR

La più grande rock’n roll band del mondo impegnata in 21 concerti in dieci paesi europei quest’estate sceglie la RCF Arena per l’unica tappa italiana. Biglietti in vendita in esclusiva su Ticketone dalle ore 10 di venerdì 16 febbraio.

La leggendaria band da milioni di dischi degli AC/DC oggi fa fremere milioni di fan con l’annuncio del POWER UP European Tour.

Il tour dedicato a POWER UP, il loro ultimo album in studio che ha raggiunto la prima posizione in classifica in 21 paesi del mondo, vedrà la band esibirsi in 21 show in Germania, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Austria, Svizzera, Inghilterra, Slovacchia, Belgio, Francia e Irlanda durante la prossima estate.

POWER UP sarà il primo tour in Europa dopo più di otto anni e vedrà la band salire sui palchi degli stadi e delle arene più grandi del continente. I biglietti nominali per l’unica tappa italiana di sabato 25 maggio alla RCF Arena di Reggio Emilia saranno in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone (online e punti vendita) dalle 10 di venerdì 16 febbraio per un acquisto massimo di 4 biglietti per account. Sarà possibile effettuare un solo cambio di nominativo per biglietto a partire da giovedì 25 aprile. Barley Arts e la RCF Arena invitano a non affidarsi a circuiti di secondary ticketing.

I bambini fino ai 6 anni di età potranno accedere gratuitamente al concerto italiano; dai 7 anni compiuti potranno entrare con un biglietto intero e non saranno previste riduzioni.

L’accreditamento allo show italiano per gli ospiti con disabilità è gestito dalla Onlus Mani Amiche. È possibile fare richiesta unicamente su ManiAmicheOnlus.org. Le richieste saranno elaborate seguendo l’ordine cronologico di ricezione fino a esaurimento posti all’interno dell’area prevista. Richieste inviate tramite altri canali (social o mail) non saranno prese in considerazione.

Frecciarossa è treno ufficiale della tappa italiana e a partire dal 17 febbraio chi ha un biglietto per il concerto potrà acquistare su Trenitalia.com i biglietti della Speciale Eventi con sconti dal 20% all’80% per raggiungere comodamente Reggio Emilia. Saranno previsti inoltre dei treni speciali i cui dettagli saranno diffusi al più presto.

Virgin Radio è radio ufficiale dell’unica data italiana degli AC/DC.

Sarà presto disponibile sugli store digitali Barley Arts x AC/DC, un’app gratuita per iOS e Android sviluppata da AJepCom che conterrà tutte le informazioni utili sul concerto italiano.

Gli AC/DC si sono esibiti per la prima volta il 31 dicembre 1973 al Chequers Nightclub di Sydney, in Australia. Sono oggi una delle più influenti band della storia, con oltre 200 milioni di album venduti in tutto il mondo. Back In Black è l’album di una band più venduto della storia e il terzo album più venduto in assoluto per un artista, con vendite di oltre 50 milioni di copie a livello mondiale. Gli AC/DC sono entrati nella Rock and Roll Hall of Fame® nel 2003 oltre che nella Music Victoria Awards Hall of Fame nel loro paese, l’Australia. La formazione continua a racimolare sold out negli stadi di diversi continenti, vendere milioni di album ogni anno e generare miliardi di stream.

Per onorare i loro cinquant’anni come la più grande band di rock and roll del mondo, gli AC/DC – Angus Young alla chitarra solista, Brian Johnson alla voce, Stevie Young alla chitarra ritmica, Matt Laug alla batteria e un nuovo bassista a proseguire l’opera di Cliff Williams – torneranno a suonare per le loro legioni di fan che continuano a crescere anno dopo anno.

elrow Town arriva in Italia: l’8 giugno 2024

Dopo il clamoroso successo dei precedenti eventi italiani, tra cui elrow XXL a Padova, elrow alla Rimini Beach Arena ed elrow al Parco Gondar in Puglia, elrow alza l’asticella portando il suo show più grande e immersivo: elrow Town, sabato 8 giugno 2024 lungo il boulevard della RCF Arena.

Un festival a tema di ben 12 ore, che promette al pubblico un’esperienza straordinaria grazie alla presenza di 5 palchi, performance teatrali, giochi, spettacoli, collaborazioni speciali, collettivi creativi, più di 40 dj e oltre 200 performer. Un evento spettacolare che farà da richiamo per oltre 25mila clubbers.

Tutte le info sui biglietti sono disponibili sul sito di elrow cliccando qui.

Cosa aspettarsi

Colori vibranti, creatività senza confini e gioia pura. Unanimemente considerato come uno dei festival performativi più importanti del mondo, elrow unisce musica, arte e performance teatrali per un’esperienza unica e immersiva.

1. Spazi immersivi
Le decorazioni, le scenografie e gli intricati stage design creano un vero parco giochi per clubbers e amanti della musica. Il pubblico sarà trasportato verso vere e proprie dimensioni alternative. In ogni area troverà un mondo a tema costruito utilizzando elementi interattivi ed effetti speciali. Potrà ritrovarsi in una foresta incantata, in un meraviglioso mondo subacqueo, in un sogno psichedelico o in un’utopia futuristica. Un indimenticabile viaggio nell’ignoto.

2. Line up imbattibili
Ogni anno elrow promette di essere sempre più vario e diversificato che mai, con line up che spaziano attraverso tanti generi musicali per emozionare gli amanti di techno, house e molto altro. Dai grandi headliner internazionali fino ai dj locali, dai nomi ormai noti ai talenti emergenti da tutto il mondo, e con host davvero speciali.

3. Giochi
Amplificare l’esperienza del pubblico è uno degli obiettivi principali di elrow, per questo aggiungere nuovi divertimenti è essenziale a elrow Town. L’area giochi è qualcosa di davvero imperdibile.

4. Collettivi locali
Performer, intrattenitori, artisti di varia natura. Ognuno dei quali porterà il suo stile unico al festival, creando un’atmosfera di comunità e di collaborazione. Un luogo per scoprire nuovi talenti ed esperienze, il massimo che la scena locale possa offrire.

5. Oltre 200 performer teatrali
Yoda, cavalli e cavallerizzi abbigliati con i costumi più eccentrici… elrow Town vedrà esibirsi oltre 200 talentuosi ballerini, attori, acrobati, ginnasti, e molte altre figure spettacolari che renderanno l’esperienza ancora più emozionante.

L’evento di punta del brand spagnolo

La première italiana di elrow Town invita i partecipanti a entrare nel più immerso universo di elrow, una creazione della famiglia Arnau, appassionata e anticonvenzionale: da sempre, cuore e anima di ogni produzione firmata elrow.

elrow Town festival rappresenta l’evento di punta del brand spagnolo. Ogni anno soltanto 3 o 4 selezionatissime città possono ospitare questa straordinaria festa, che rappresenta l’epitome dell’esperienza elrow: quella di spingere l’intrattenimento e il divertimento verso vette mai raggiunte prima.

Tutte le info sui biglietti sono disponibili sul sito di elrow cliccando qui.

Rcf Arena riceve il premio nazionale In/Arch 2023 e il Premio speciale Wtw

Dopo il Premio in/Arch Emilia-Romagna, la Rcf Arena ha ricevuto un altro importante premio che evidenzia ancora una volta l’eccellenza strutturale di questo impianto che ormai è rinomato in tutta Europa. Si tratta infatti del Premio nazionale In/Arch 2023, assegnato all’Arena nella categoria degli interventi di nuova costruzione. Non solo: il progetto ha ricevuto anche il Premio speciale Wtw – Willis Towers Watson.

L’iniziativa promossa da In/Arch e Archilovers con il patrocinio di Anci e Cnappc, ha visto la candidatura di oltre 1.200 progetti. Dopo i premi regionali il percorso si è concluso con l’assegnazione dei dieci Premi Nazionali, che hanno l’obiettivo, come dichiara il presidente In/Arch Andrea Margaritelli “di indicare una rosa di progetti che, nel loro insieme possano avere rappresentatività e forza di manifesto per promuovere la cultura della progettazione architettonica nel nostro Paese. Progetti che evidenziano come la qualità di un’architettura non è circoscritta a questioni estetico-linguistiche ma è l’esito di un processo complesso che coinvolge tutti i passaggi della filiera produttiva: domanda, esigenze, programma, norme, risorse, progetto, realizzazione, controllo, gestione, manutenzione”.

La motivazione della giuria al premio per RCF Arena riporta: “Il progetto di trasformazione di un’area aeroportuale non operativa – esito di una virtuosa partnership tra pubblico/privato – affronta, con particolare intelligenza e capacità, un tema progettuale nuovo e sino ad ora poco indagato: il disegno di grandi spazi aperti per eventi e concerti. L’intervento diventa così un’occasione per un landscape design in grado di interpretare nuovi modi di abitare lo spazio collettivo e di conferire qualità paesaggistica, funzionalità e sostenibilità ad un’area estesa per 20 ettari ed in grado di ospitare fino a 100.000 persone. Attraverso il disegno dei percorsi, la modellazione del suolo, la perimetrazione “leggera e permeabile” dell’arena si realizza una vera e propria opera di rigenerazione a scala territoriale che configura una nuova identità ed una nuova riconoscibilità per uno spazio indefinito”.

Alla cerimonia di premiazione a Ca’ Giustinian, sede della Biennale di Venezia, hanno ritirato il premio i progettisti e rappresentanti della committenza e dell’impresa: Paolo Iotti e Marco Pavarani (Iotti + Pavarani Architetti), Guido Tassoni (Tassoni & Partners), Lauro Sacchetti e Luca Sassi (Studio LSA), Demos Salardi e Davide Caiti (C.Volo), Auro Nizzoli (NialNizzoli).

Afferma in una nota la società C.Volo, che ha realizzato e gestisce l’Arena: “Ci congratuliamo ancora una volta con i progettisti: Rcf Arena si conferma un intervento di eccellenza, ma anche fortemente innovativo, capace di segnare una strada nuova per una funzione importante, dal punto di vista culturale, sociale, economico: ospitare grandi eventi all’aperto. Da quando è attiva, e ricordiamo che parliamo di poco più di un anno fa, Rcf Arena ha dimostrato di assolvere brillantemente a tale funzione, divenendo in poco tempo un punto di riferimento per artisti nazionali e internazionali per la sua funzionalità, la qualità del suono, la visibilità ottimale da ogni punto, la sostenibilità ambientale. Tutte caratteristiche che nascono da un progetto di straordinaria qualità”.

Iotti+Pavarani, Tassoni, Studio LSA . Foto: Hufton+Crow

“Italia Loves Romagna” raccoglie 3 milioni di euro per 6 progetti

I fondi raccolti grazie a “Italia Loves Romagna” ammontano a 3.002.183,51 milioni di euro. Il ricavato del concerto che lo scorso 24 giugno ha visto salire sul palco della RCF Arena numerosi artisti, per sostenere la ricostruzione di luoghi simbolo dell’arte e della cultura nei territori colpiti dall’alluvione in Emilia Romagna, sarà destinato a 6 progetti.

Continue reading

Sede Legale: via Luigi Sani 13 42121 Reggio Emilia
Sede Operativa: via dell’Aeronautica 17 42122 Reggio Emilia
eventi@cvolo.it - PEC: c.volo@legalmail.it
P.I. 02810780359 - Capitale Sociale: 1.6 milioni di euro